La giusta birra al giusto bicchiere

immagine
  • Pubblicato il 22 novembre 2017

Sicuramente una buona birra deve essere servita nel giusto bicchiere ed oggi vi illustriamo i principali! 
- ALTGLASS: 
Cilindrico, per non esaltare, ne mortificare la schiuma; sottile, dona la sensazione di freschezza della bevanda. Destinato alle ambrate Alt.
- BALLOON:
Forma a chiudere, per esaltare la schiuma; superficie ampia, per favorire lo scambio termico. Per birre da meditazione, corpose.
- CALICE A CHIUDERE: 
La forma rastremata "alza" la schiuma, impedendole al tempo stesso di traboccare; il vetro sottile e liscio favorisce la formazione di condensa. Valorizza lager e pils.
- CALICE A TULIPANO:
La bocca svasata impedisce una formazione di schiuma troppo abbondante e favorisce la percezione olfattiva al profumo. Per birre aromatiche, come le belghe d'abbazia.
- COLONNA BICONICA:
Vetro di spessore medio, forma allargata al centro, bocca a chiudere: per pils belghe.
- COLONNA CONICA:
Come il precedente, ma ad imboccatura larga per controllare la schiuma. Adatto alle vivaci e profumate birre danesi.
- COPPA:
Forma emisferica, che abbassa progressivamente la schiuma ed esalta il profumo.
- FLÛTE:
Una forma essenziale per birre secche, con schiuma abbondante e da servire fredde: ecco l'identikit della pils.
- KÖLSCHGLAS:
Cilindrico, sottile, piccolo: il bicchiere più semplice per una birra tipica, artigianale.
- MASS (VETRO TEDESCO):
Spesso, per conservare la freschezza; lavorato, per valorizzare il perlage; cilindrico, con effetto neutro sulla schiuma. È il bicchiere universale, per le abituali bevute in compagnia.
- PINTA:
La forma a cono rovesciato neutralizza qualsiasi velleità di schiuma delle bitter ales e valorizza, invece, la “cream” delle stout.
- STIEFEL:
È il bicchiere dell’iniziazione alle confraternite studentesche in Germania, dalla tipica forma a stivale.
- BOCCALE VETRO:
Non dimentichiamo il vecchio boccale caro ai bavaresi e ai super bevitori, caratterizzato dall’avere un unico manico ad ansa. 
- VETRO BRITANNICO:
Di vetro spesso, per conservare la temperatura di cantina. Adatto alle ales ed in particolare alle pale ales.
- WEIZENBECKER:
Capacità “fissa” di mezzo litro. La svasatura alla sommità serve a controllare l’abbondantissima schiuma di birre di grano, le weizen o weissbiere. 
- CERAMICA:
In ceramica, viene usato in Germania durante le feste e, soprattutto, all'Oktober Fest. Molto richiesto dai collezionisti.

Bevande Verona